Benzino torna a parlare di Eminem: “È stato usato per fare Hip Hop - Pop”

tag: view: 2268 Pubblicata il

Benzino nel corso di una recente intervista per “Vlad TV” è tornato a parlare di Eminem, affermando che quest'ultimo avrebbe beneficiato di un doppio standard del genere, fondendo l' Hip Hop con il genere Pop traendone quindi vantaggi e continuando a rimanere al top, spiegando che se potesse tornare indietro affronterebbe la sua faida con Eminem in maniera differente, soffermandosi in particolare sulle parola verso la figlia di Marshall, “Hailie Jade” , che avrebbe preferito evitare.

La faida tra Benzino ed Eminem si scatenò dopo l'uscita del primo "The Marshall Mathers LP”, che nonostante il successo mondiale, fu votato con “Due Mic” come punteggio (punteggio molto scarso) con svariate critiche proprio sulla rivista “The Source”, di proprietà del rapper originario di Boston. Fu così che Eminem decise di rispondergli con un dissing, “Nail in the Coffin” al quale Benzino rispose con “Die Another Day”.
Secondo quanto dichiarato da Benzino, non era contento di come Eminem fosse usato e visto come artista. La “star” dei reality ha continuato ad esprimere la sua convinzione secondo la quale Eminem fosse stato usato per rendere l' Hip Hop più “Pop-Friendly”, ovvero più accettabile per coloro i quali non facessero parte di quel mondo, quelli che non facevano parte delle comunità nere e Latine.
“Penso solo che quando è arrivato Eminem, non sapeva veramente cosa il futuro gli preservasse. È stato significante tutto il cambiamento che è avvenuto in questa “cosa” chiamata “Hip Hop”, che è arrivato ad essere un'industria da milioni di dollari, diventando addirittura multi-miliardaria. Non credo che  all'epoca si rendesse conto del fatto che stesse per diventare, ed essere usato,  come il leader di questo movimento “Hip Hop Pop”. Probabilmente gran parte delle compagnie d'oggi, e una buona parte dell' “America Bianca” non hanno nulla a che fare con il “Black Hip Hop” e il “Latino Hip Hop” com'era un tempo, perché ci sarebbe stato Eminem.”
Benzino ha poi parlato della faida con Eminem, ammettendo che ad oggi preferirebbe non aver fatto riferimenti alla sua famiglia, come l'attacco alla figlia Hailie e ad altri membri del nucleo familiare: “The Source (rivista americana di proprietà del rapper di Boston) è stata una piattaforma tramite la quale affrontare questo tipo di argomenti.” -continua Ray. “
Non si trattava di musica, si trattava di problemi reali. Sentivo che qualcuno doveva dire qualcosa a riguardo, e ho avuto la mia occasione per affrontare quei problemi. Sentivo di voler andare contro di lui, stava usando questo “doppio-standard” in tante cose che faceva, per le quali tanti rapper che non erano bianchi non avrebbero beneficiato.” - afferma Benzino, che continua ad illustrare nei dettagli la loro faida: “Guardando col senno di poi, ci sono andato giù pesante, e lui ci andò giù pesante con me. Alla fine non si trattava di veri testi, ma di messaggi che si cercavano di mandare. Sono sicuro che alcune cose dette su sua figlia e la sua famiglia, se potessi farlo ancora, non lo farei.” - ha spiegato, continuando il discorso introducendo la questione dei suoi giudizi su Eminem, parlando di com'è cresciuto a Boston e dal razzismo che circondava la città.
“Non è che ero razzista, io so bene cos'è il razzismo. I neri e la popolazione Latina erano un po' tagliati fuori da tutto a Boston, quindi tutto questo faceva parte di me. Non importa di che colore sei, tutti dovrebbero essere trattati allo stesso modo. Questo è il mio modo di pensarla.
Durante un'intervista dell'anno scorso per MTV, Benzino ha dichiarato d'aver sbagliato nella faida che si venne a creare tra di loro, definendolo un grande liricista: “Adesso posso dirlo, ho sbagliato.” - confessa Benzino. “Perché alla fine Eminem è un grande liricista e dovrebbe poter esprimere sé stesso nell' Hip Hop, come chiunque dovrebbe.”


Ecco i video dei due Dissing citati ad inizio articolo:

Eminem - Nail in the coffin





Ray Benzino – Die another day




News made by: G_BlaSter



Ultimi Post dal Blog

18.11.2016 - Bass Brothers; Intervista [Traduzione] ed audio del remix di Infinite di Eminem 20.10.2016 - EMINEM CONTRO TRUMP: il rapper di Detroit dice la sua 13.10.2016 - HAPPY BIRTHDAY EMINEM 2016 - VIDEO REMAKE 16.10.2016 - EMINEM e il NUOVO album "ROOT" - Ennesima bufala
Eminem Italia

News

NEW!
TRADUZIONE COMPLETA
CAMPAIGN SPEECH FREESTYLE



STAY WIDE AWAKE - RELAPSE

BITCH PLEASE II - TMMLP

SKYLAR GREY FT EMINEM
KILL FOR YOU - TRADUZIONE