Sito Ufficiale
Italiano di Eminem

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Eminem – Pepsi Halftime Perfomance al Super Bowl LVI

Eminem - Pepsi Halftime Perfomance al Super Bowl LVI

Una notte magica, quella appena passata, per tutti i fan dell’Hip Hop ma soprattutto di Eminem.

Dopo due anni di assenza dalle performance live Eminem torna sul palco, con la stessa canzone con cui ci aveva “lasciati” pre-pandemia, questa volta accompagnato dalle persone che hanno significato di più per la sua carriera: Dr. Dre & 50 Cent, che si presenta a sorpresa sul palco, per sostenere i suoi più grandi amici.

Era la notte di Dre, che dopo aver passato due anni difficili, sembra finalmente ritornato ai suoi vecchi splendori, il boss che muove le fila, il mentore che illumina la strada dei suoi pupilli.

Uno spettacolo IMMENSO, un momento STORICO per l’Hip Hop che ha visto i suoi nomi più significativi dare spettacolo davanti a milioni di spettatori!



Chiude lo show dell’Halftime Pepsi Eminem con un’entrata degna di nota, il Rap God incanta gli spettatori con le note della sua hit più grande: Lose Yourself.


GUARDA QUI L’INTERA PERFORMANCE DI EMINEM, DR.DRE, SNOOP DOGG, MARY J. BLIGE & KENDRICK LAMAR.


Sugli spalti la famiglia di Eminem, insieme a decine di celebrità, hanno applaudito il rapper di Detroit, che porta a casa una performance incredibile, semplicemente perfetta, e alla fine della quale si inginocchia, per sostenere le vittime afroamericane che sono state uccise dalla polizia, nonostante la NFL gli abbia vietato di farlo.

Incredibile energia, un’esibizione che rappresenta uno dei momenti più alti della cultura Hip Hop, a cui finalmente è riconosciuta l’importanza che merita.

Durante la performance abbiamo ascoltato anche California Love, per ricordare chi non c’è più e la storia dell’Hip Hop ha contribuito a scriverla.

Un momento storico, che difficilmente passerà inosservato negli anni a venire: siamo appena stati testimoni di uno dei più grandi spettacoli della storia della musica




ALTRE NOTIZIE CHE POTREBBERO INTERESSARTI