Sito Ufficiale
Italiano di Eminem

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Nick Cannon sfida Eminem in una rap battle da 100mila dollari

Nick Cannon spiega com´è nata la faida con Eminem

Dopo l'interminabile lotta mediatica messa in scena da Eminem e Mariah Carey negli ultimi anni, con l'ultima frecciatina della cantante risalente a circa un anno fa, si è tornato a parlare recentemente della questione.

Questa volta, però, a parlare è stato il marito della Carey, Nick Cannon, già protagonista in passato di decine di frecciatine e minacce nei confronti di Eminem, anche se, stavolta, il rapper californiano è parso meno sfrontato e avvezzo a ricalcare il tema della relazione tra la moglie e il rapper di Detroit.

Ospite dei microfoni di TimWestwoodTV, Nick ha rivelato di voler organizzare una mastodontica battaglia rap con in palio un premio di 100.000 dollari, sfidando esplicitamente Eminem e gli Slaughterhouse.

Qui di seguito la conversazione di Nick Cannon con Tim Westwood:

TW: “L'ultima volta  che ti ho visto, eri pronto a sfidare Eminem. Sarebbe tremendo.”

Nick Cannon: “Sono ancora pronto! Sto provando a beccarlo. Dov'è? Noi saremo negli States per i BET Awards. Sto organizzando una battaglia da 100.000 dollari – chiunque li voglia – ma deve essere qualcuno che può dare 100.000 dollari. Mi sono messo in contatto con Tyga, ma non vuole [farlo]. Sono andato da tutti [i membri degli] Slaughterhouse.”

TW: “Nick, tu sei come uno di famiglia. Non penso che vinceresti contro Eminem, ma sei il migliore in altri campi”

NC: “Almeno ditegli di presentarsi al match. Non posso vincere per forfait”

Cosa ne pensate delle parole pronunciate da Nick Cannon? Vi piacerebbe vedere finalmente un confronto diretto tra i due rapper? Fatecelo sapere commentando sui nostri canali social!

Qui di seguito vi lasciamo il video integrale dell'intervista di Nick Cannon presso TimWestwoodTV:

Copyright © MarshallMathers.eu | Riproduzione totale o parziale severamente vietata

ALTRE NOTIZIE CHE POTREBBERO INTERESSARTI