Sito Ufficiale
Italiano di Eminem

Eminem “The Storm” Freestyle, Trump Dissing – TRADUZIONE

Eminem "The Storm" Freestyle

Ci risiamo. La faida unilaterale tra Eminem e il Presidente americano Donald Trump non sembra avere fine.

Il rapper di Detroit, ieri notte, si è esibito in un freestyle a cappella nella sua amata città, e ha inveito fortemente contro Trump, come aveva fatto esattamente un anno fa nel suo freestyle Campaign Speech, rilasciato proprio durante il periodo delle elezioni americane.

Ecco il video del freestyle girato in un parcheggio di Detroit:

Il freestyle, intitolato “The Storm – La Tempesta”, recita: [Eminem “The Storm” Freestyle 2017 testo completo]

But we better give Obama props

'Cause what we got in office now's a kamikaze

That'll probably cause a nuclear holocaust

And while the drama pops and he waits for shit to quiet down

He'll just gas his plane up and fly around 'til the bombing stops

Intensities heightened, tensions are rising

Trump, when it comes to giving a shit, you're stingy as I am

Except when it comes to having the balls to go against me, you hide 'em.

Ma è meglio che diamo a Obama del credito

Perchè ciò che abbiamo adesso nell'ufficio [ovale ndr] è un kamikaze

che probabilmente causerà un olocausto nucleare

E mentre il dramma si intensifica e lui aspetta che tutto si sgonfi

Farà il pieno al suo aeroplano e volerà senza meta finchè i bombardamenti non cesseranno

Aumenta l'intensità, le tensioni salgono

Trump, quando si tratta di non fregartene un cazzo, sei egoista come me

Tranne quando si tratta di avere le palle per fronteggiarmi, le nascondi”. 

Non le manda nemmeno a dire ai fans sostenitori di Trump dicendo:

And any fan of mine who's a supporter of his

I'm drawing, in the sand, a line

You're either for or against

And if you can't decide who you like more and you're split

On who you should stand beside

I'll do it for you with this:

“Fuck you!”

E chiunque dei miei fans che lo supporta

Sto disegnando, nella sabbia, una linea

O lo supportate o siete contro

E se non riuscite a decidere chi vi piace di più e siete indecisi

su chi dovreste supportare

Lo farò io per voi:

“Vaffanculo!”

Questi ultimi versi, particolarmente, ci lasciano un po' interdetti, in quanto vengono dalla bocca di un rapper che ha sempre definito la libertà di espressione e di pensiero la base fondamentale della sua arte, e che adesso sta letteralmente mettendo in bocca le parole ai fans ergendosi come leader politico di una fanbase che con la politica ha davvero poco o nulla a che vedere. 

Alla fine, come potete notare quindi, Eminem cerca a tutti i costi lo scontro, anche se forse l'argomentazione è ormai “sorpassata”: dopo i concerti europei in cui aveva attaccato il proprio Presidente, Em cerca in tutti i modi di ottenere una risposta da Trump, incentrando un intero freestyle sulla politica dopo 4 anni di silenzio.

Sono state molte le star che hanno commentato le parole di Eminem contro il Presidente degli Stati Uniti d'America: ecco i tweet più significativi.

Vi ricordiamo che venerdì uscirà invece il nuovo singolo di P!nk, che vede appunto la collaborazione di Eminem, dal titolo “Revenge”: P!nk si è espressa sulla canzone definendola una canzone “divertente”, quindi l'esatto opposto di quello che abbiamio visto ieri sera.

Per quando riguarda il nuovo nuovo progetto discografico invece nulla è stato detto; l'ultima voce al riguardo è la presunta data di uscita del nuovo album di Eminem del 17 Novembre 2017.

Per sapere di più e discutere con gli altri fans al riguardo, potete visitare la nostra pagina Facebook ufficiale, Eminem Italian Site, e il nostro gruppo di discussione Inside Eminem Italian Site. Vi aspettiamo!

Copyright © MarshallMathers.eu | Riproduzione totale o parziale severamente vietata. La traduzione è di proprietà di MarshallMathers.eu – E' possibile utilizzarla solamente solo inserendo un link diretto al nostro website.

ALTRE NOTIZIE CHE POTREBBERO INTERESSARTI

THE KING AND I

Testo e Traduzione