Sito Ufficiale
Italiano di Eminem

Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
WhatsApp
Facebook

Il Re è tornato: Houdini di Eminem conquista le classifiche mondiali

Eminem ha nuovamente dimostrato la sua supremazia nel mondo della musica con il suo ultimo singolo “Houdini”, che ha infranto nuovi record su diverse piattaforme. Pubblicato il 31 maggio 2024, “Houdini” è il singolo principale del suo prossimo album The Death of Slim Shady (Coup de Grâce) e contiene un campionamento del brano “Abracadabra” della Steve Miller Band del 1982. Il brano ha ricevuto ampi consensi sia per la produzione che per il video musicale coinvolgente che continua la saga del suo alter ego, Slim Shady.

Performance nelle classifiche

“Houdini” ha debuttato al n. 3 della classifica globale di Spotify, raccogliendo 7.850.400 stream nel primo giorno, segnando il più grande debutto in streaming di Eminem fino ad oggi. Questo ha superato il suo precedente record stabilito da “Godzilla” nel 2020. Nei giorni successivi, il brano ha mantenuto una performance solida con stream giornalieri che hanno superato costantemente gli 8 milioni.

Negli Stati Uniti, “Houdini” è entrato nelle classifiche Spotify al n. 4 con quasi 3 milioni di stream nel primo giorno. Ha avuto un’ottima performance anche in altri mercati chiave, tra cui il Regno Unito (n. 2, 815k stream), il Canada (n. 2, 600k stream) e la Germania (n. 6, 503k stream). Il singolo ha anche raggiunto la vetta della classifica Worldwide di iTunes ed è arrivato al n. 1 in 17 paesi.

Inoltre, “Houdini” ha debuttato al n. 2 nella classifica Billboard Hot 100 negli Stati Uniti, segnalando un altro traguardo importante per Eminem. Nel Regno Unito, il singolo è rimasto al primo posto per la seconda settimana consecutiva, stabilendo un nuovo record personale per Eminem per il maggior numero di settimane consecutive in vetta alle classifiche britanniche.

Successo in streaming

Su Spotify, “Houdini” è stato un grande successo, contribuendo a far raggiungere a Eminem un nuovo picco di 78,7 milioni di ascoltatori mensili, facendolo diventare uno degli artisti principali della piattaforma. Questo aumento di ascoltatori lo ha posizionato all’ottavo posto a livello globale, con la sua base di fan in continua crescita mentre altri artisti di punta vedono un calo. I flussi cumulativi della canzone hanno significativamente aumentato il totale già impressionante di Eminem, portando il suo totale di stream su Spotify a oltre 40 miliardi.

La legacy di Eminem

Eminem, nato Marshall Mathers, è una figura imponente nell’industria rap sin dalla fine degli anni ’90. Conosciuto per i suoi testi complessi, i temi controversi e la sua abilità tecnica, ha costantemente spinto i confini del genere. Con numerosi premi, tra cui 15 Grammy Awards, e un posto nella Rock and Roll Hall of Fame, l’influenza di Eminem si estende ben oltre la sua musica. Ha venduto oltre 220 milioni di dischi in tutto il mondo, rendendolo uno degli artisti musicali più venduti di tutti i tempi.

La sua capacità di evolversi continuamente e catturare l’attenzione sia dei vecchi fan che dei nuovi ascoltatori dimostra la sua rilevanza duratura e il suo talento ineguagliabile nell’industria musicale. Mentre “Houdini” scala le classifiche e infrange record, Eminem cementa nuovamente la sua eredità come uno dei più grandi rapper della storia.

Ecco i dati di streaming giornaliero di “Houdini” su Spotify nei primi giorni di rilascio:

  • 1 giugno 2024: 7.850.400 stream
  • 2 giugno 2024: 8.467.334 stream
  • 3 giugno 2024: 8.653.334 stream
  • 4 giugno 2024: 8.796.220 stream

Con questo singolo, Eminem non solo ha consolidato il suo status di leggenda della musica rap, ma ha anche dimostrato che la sua influenza è ancora molto forte nel panorama musicale odierno.

ALTRE NOTIZIE CHE POTREBBERO INTERESSARTI