Eminem intervistato alla Shade45 parla del nuovo album e altro

tag: Eminem , view: 1524 Parole: 254 Pubblicata il | Autore:

Come vi avevamo anticipato Eminem è stato intervistato da Dj Whoo Kid in diretta alla Shade45. Il clima era quello di sempre, goliardico, con Em che si divertiva a rispondere in modo da far ridere tutti i presenti e ascoltatori. La domanda di punta è arrivata subito, quando Dj Whoo Kid ha chiesto a Eminem se sta lavorando al suo nuovo, ottavo studio album: dopo aver elencato i nomi dei precedenti 7 dischi ufficiali Marshall ha affermato che per il nuovo farà ancora coppia con Dr. Dre:

"Non sono molto lontano dal processo di creazione tanto quanto si possa pensare. Ovviamente Dr. Dre sarà coinvolto. Non ho ancora niente con lui comunque. Ciò che di solito faccio è iniziare in un certo modo e andare in una certa direzione, e registrare ciò che sento, che sto provando. Ho un paio di canzoni, prendo un certa direzione e poi andrò a far vedere a Dre e metteremo insieme alcuni di questi pezzi. Lo sai, Dre ascolterà e vedrò cosa pensa io abbia dimenticato o, sai, io potrei andare da lui e dirgli "Penso di aver dimenticato questo tipo di registrazione" oppure "che ne dici se vado in questa direzione?"

Inoltre Marshall ha rivelato che nel Dvd di Ice-T, "The Art of Rap" ci saranno delle parti aggiuntive in cui ci sarà presente lui. Ha poi proseguito parlando dell'uscita del nuovo album degli Slaughterhouse, "Our House", prevista per il 28 Agosto: il giorno dell'intervista Em aveva appena concluso uno degli ultimi pezzi del disco. Alla domanda di chi è che lo infastidisce di più nell'album Em ci scherza su: "Royce sicuramente. Noi non ci picciamo per niente".
Confermate le date di quest'autunno in Asia, ovvero in Giappone e in Corea del Nord.
Il rapper bianco ha poi parlato dei Beastie Boys, gruppo a lui molto caro, che quest'anno ha perso uno dei suoi membri più importanti, MCA aka Adam Yauch :

"E' veramente triste la cosa. E una vergogna, veramente. I Beastie Boys significano e hanno sempre significato moltissimo per l'Hip Hop sin da quando sono usciti. Tutti e tre i membri. Quando "License To Ill" è uscito fuori, quella roba ha cambiato il rap. Questi ragazzi hanno fatto nascere in me il desiderio di rappare"

L'intervista si è conclusa con Dj Whoo Kid che chiede i programmi che il rapper bianco ha per la festa americana del 4 Luglio: "Accenderò un fuoco d'artificio" scherza.


Ecco l'audio dell'intervista qua sotto:




Ultimi Post dal Blog

09.07.2018 - Eminem in concerto a Milano incanta 80.000 persone all´Area Expo 03.07.2018 - Eminem - Milano, 7 luglio 2018: informazioni generali sul concerto 18.06.2018 - Eminem, concerto a Milano il 7 luglio 2018: probabile scaletta 23.04.2018 - EMINEM, COACHELLA 22/04/2018 - VIDEO
Eminem Italia

News