Obie Trice parla del suo rapporto con Eminem

tag: Intervista , Vari , view: 973 Parole: 155 Pubblicata il | Autore: Maria L. Sellia

Obie Trice ha lasciato la Shady Records da un paio di anni, ma, durante un'intervista rilasciata alcuni giorni fa, parla ancora una volta del suo rapporto con Eminem, che fu mentore dello stesso Obie Trice nei primi anni del 2000. 

Il rapper, originario anch'egli di Detroit parla della sua scoperta da parte di Eminem:
"Avevo rilasciato del materiale indipendente. Lui [Eminem ndr] l'ha ascoltato all'estero e quando è tornato a Detroit ha detto "Dobbiamo prendere questo tizio". Continua poi: "Avevano suonato il mio disco all'estero, lui era in Europa ed ha detto "E' di Detroit?". [Il suo manager], Paul Rosenberg è tornato in città e mi ha trovato". 

Per quanto riguarda l'attuale rapporto tra i due Obie ammette di non essere più così vicino ad Eminem come in passato.

"Non lo vedo da un pò, Ma ci siamo visti circa 1 anno e mezzo fa, quando lui aveva il concerto per la G-Shock [a New York]. Era una cosa live. Sono stato insieme a tutti i ragazzi che conoscevo un tempo...non l'ho più visto da quella volta".

Il rapper inoltre ha parlato dei motivi riguardati il suo abbandono della Shady Records, e il suo rapporto difficile con Jimmy Iovine.

Potete guardare il video dell'intervista qui sotto:



Copyright © MarshallMathers.eu | Riproduzione totale o parziale severamente vietata



Ultimi Post dal Blog

30.01.2018 - INFO Concerto di Eminem in Italia a Milano, 7 Luglio 2018 29.01.2018 - Eminem in concerto in Italia, 7 luglio 2018, Milano - UFFICIALE 12.01.2018 - Eminem, Revival: Intervista VULTURE [III Parte] 03.01.2018 - Eminem, Revival: Intervista VULTURE [Trad. Parte II]
Eminem Italia

News