Eminem al centro dell´ennesima bufera: i suoi versi sull´aggressione di Chris Brown a Rihanna fanno infuriare i fans

tag: Eminem Featuring , Snippet , Curiosità , Vari , view: 1542 Pubblicata il | Autore: Sara Picco
Ci risiamo! Come un deja-vu che tutti ormai conosciamo a memoria, Eminem si trova di nuovo al centro di un polverone mediatico di dimensioni bibliche per via dei suoi testi.

Come è successo negli anni passati e come ultimamente era avvenuto con Kamikaze, Eminem si trova a dover fronteggiare una vera e propria guerra mediatica, combattuta senza esitazioni da giornalisti più o meno intelligenti e dai fans di Rihanna... sì, avete letto bene, di Rihanna.
Che cosa sia successo e perché questo cambio di rotta sia avvenuto è ormai di dominio pubblico: uno snippet della prima versione di "Things Get Worse" è finito in rete, traccia leakkata, trapelata e postata su Reddit.
Il leak quindi, ovvero una release non ufficiale, ma "rubata" all'artista, è finito in rete poche ore fa, insieme ad una miriade di altri snippet, pezzi di tracce, o tracce semi-complete del periodo 2006-2009, prima dell'uscita di Relapse.

Ma andiamo con ordine.

Una serie di snippet sono infatti stati, come dicevamo, recentemente postati, snippet molto probabilmente di vecchie tracce legate all'album King Mathers che non ha mai visto la luce e che doveva essere l'ultimo album del rapper di Detroit, come racconta in Revival.
Tra tutti questi leak uno in particolare appartiene ad una canzone molto datata di Eminem, che vede la collaborazione di B.o.B, che risale al periodo attorno al 2009, in quanto la traccia sembra essere in perfetto stile Relapse, anche se poi è stata rilasciata ufficialmente solo nel 2011.



Nello snippet uscito ieri, Eminem rappa:

"Of course I side with Chris Brown
I’d beat a bitch down, too
If she gave my dick an itch
"

ovvero

"Certo che sto dalla parte di Chris Brown,
picchierei anche io una stronza
se mi facesse venire il prurito al cazzo
"

riferendosi a quando, nel 2009, Chris Brown picchiò Rihanna, con la quale era allora fidanzato.
La faccenda fece il giro del mondo, fans indignati commentarono a più non posso e i siti di gossip andarono a nozze, addirittura fu possibile trovare in rete foto di Rihanna successive all'aggressione da parte di Chris Brown.

Cosa è effettivamente successo? Eminem è letteralmente impazzito oppure è possibile trovare una spiegazione più plausibile? Ovviamente è possibile farlo. La spiegazione c'è ed è semplice, anche se molto probabilmente non l'avete letta nella miriade di articoli che avete adocchiato prima di arrivare qui. 

Facciamo un attimo di chiarezza: Eminem e Rihanna cominciano a collaborare nel 2010, la loro prima traccia insieme è Love The Way You Lie, contenuta in Recovery; il rapper di Detroit ha spiegato infatti più volte di aver voluto fortemente Rihanna sulla traccia proprio perché, essendo il tema della canzone la violenza domestica, la cantante sarebbe stata perfetta sulla traccia visti i trascorsi relativi a questa aggressione.
Questa traccia è diventata poi un'apripista per le collaborazioni tra i due: è infatti seguita una Love The Way You Lie Part II (stesso tema della prima), Numb e The Monster, quest'ultima su The Marshall Mathers LP 2, che ha poi dato vita al The Monster Tour, che i due hanno portato insieme in America.
Tra le altre cose, i gossip di una possibile relazione tra i due sono stati praticamente infiniti. Un tira e molla andato avanti anni, di cui Eminem si vanta in più tracce , vantandosi addirittura di aver avuto una relazione (quantomeno a livello sessuale) con la stessa. Nella recente traccia Killshot, di nemmeno un anno fa, Eminem infatti cita:

"Rihanna just hit me on a text, Last night I left hickeys on her neck"

ovvero

"Rihanna mi ha appena mandato un messaggio [dicendomi]
che la scorsa notte le ho lasciato dei succhiotti sul collo
"*
*[Testo e traduzione in italiano di Killshot di Eminem]

O, nella traccia del 2015 "Shady XV":

"What they don't know is the fact Rihanna calls me Pinocchio, meh
She loves the way I lie
Sits on my face and waits for my nose to grow"

ovvero

"Quello che non sanno è che Rihanna mi chiama Pinocchio,
Ama il modo in cui mento
Si siede sulla mia faccia e aspetta che il mio naso cresca"*
*[Testo e traduzione di Shady XV di Eminem]

...beh, i riferimenti ci sembrano alquanto espliciti, sebben dall'entourage di Eminem sia arrivata una smentita, ciò non è mai stato smentito invece da parte di Rihanna.

Eminem sostenava RiRi da una parte e le pugnalava le spalle da un'altra? Ovviamente no, semplicemente il leak rilasciato in queste ore si riferisce ad una prima bozza di "Things Get Worse", traccia in cui Eminem fa ciò che sa fare meglio, prendersela con l'intero panorama hollywoodiano. La traccia è stata poi accantonata nel momento in cui è stato messo da parte il progetto di Relapse 2 ed è quindi relativa ad un periodo ANTECEDENTE alla collaborazione tra i due artisti.

La traccia, contenente questo verso, è stata infatti registrata per essere inserita in quello che doveva essere il sequel del primo Relapse: album cupo, con toni molto dark e spesso immagini vivide di assassini descritte nei minimini particolari, che però aveva anche all'interno tracce come We Made You, sulla falsariga di The Real Slim Shady, Just Lose It, My Name Is e compagnia bella, e quindi anche questa "Things Get Worse" sarebbe finita per essere una traccia in cui il rapper sfotteva tutti.
Eminem decise però che Relapse 2 non avrebbe visto mai la luce, in quanto il concept dell'album per lui fu completamente superato da una nuova vena artistica che il rapper fa sua in Recovery,  uscito nel 2010, che conteneva appunto la celebre Love The Way You Lie con Rihanna; la collaborazioni tra i due è stata leggenda e la traccia ha consentito al rapper di guadagnarsi un posto nella TOP 25 dei singoli che hanno venduto di più nella storia della musica


Quando il rapper decise di collaborare con B.o.B., per qualche motivo non meglio precisato scelse la traccia "Things Get Worse", rendendola orfana di quei versi su Rihanna e sostituendoli con altri.

Il polverone mediatico che in queste ore la sta facendo da padrone, con Eminem che finisce su Twitter nei Trend Topic per ben due giorni consecutivi, non sembra avere fine: i titoli sui giornali si susseguono martellanti, i commenti dei fans non si lasciano certo attendere e i perbenisti sono pronti a riprendere la marcia con tanto di picchetti, cosa che ci avevano fatto tanto sorridere nel lontano 2000 (chi ha vissuto quella meravigliosa epoca se lo ricorderà).
Difficile spiegare a giornalisti e fans inferociti che no, Eminem non è impazzito, ma è pur sempre un provocatore, ha fatto della provocazione e dell'astio il suo marchio di fabbrica, ha detto la sua senza addolcire la pillola in più occasioni ed è stato odiato e disprezzato per questo fin dall'inizio della sua carriera.
Come sempre, è difficille capire e discernere il personaggio dalla persona, Slim Shady da Marshall Mathers, Eminem dal padre amorevole, la vita reale e le situazioni reali dall'intrattenimento.
Se oggi tutti noi avessimo il minimo dubbio che Eminem fosse una brutta persona, che potesse mai aggredire una donna o che potesse mai trattare una persona diversamente in base al suo orientamento sessuale, credeteci, non saremmo qui a difenderlo. 

Purtroppo, i polveroni mediatici sono sempre sintomatici di una non approfondita conoscenza dell'argomento e di notizie create senza contestualizzazione della situazione in ogni suo aspetto.


Per sapere di più e discutere con gli altri fans al riguardo, potete visitare la nostra pagina Facebook ufficiale, Eminem Italian Site e sul nostro Instagram ufficiale Eminem_mmeu. Vi aspettiamo!

Copyright © MarshallMathers.eu | Riproduzione totale o parziale severamente vietata





Ultimi Post dal Blog

06.11.2019 - Eminem al centro dell´ennesima bufera: i suoi versi sull´aggressione di Chris Brown a Rihanna fanno infuriare i fans 26.06.2019 - Concerto Eminem Milano 7 Luglio - ONE YEAR LATER 09.07.2018 - Eminem in concerto a Milano incanta 80.000 persone all´Area Expo 03.07.2018 - Eminem - Milano, 7 luglio 2018: informazioni generali sul concerto
Eminem Italia

News