Arose

inglese

Parte I: Arose

If I could rewind time like a tape
Inside a boombox, one day for every pill or Percocet that I ate
Cut down on the Valium, I done heard everything
But death is turning so definite—wait!
They got me all hooked up to some machine
I love you, being, didn't want you to know I was struggling
Feels like I'm underwater submerged like a submarine
Just heard that nurse say, my liver and kidneys aren't functioning
Been flirtatious with death, skirt-chasing, I guess
It's arrivederci, same nurse, just heard say they're unplugging me
And it's your birthday, Jade, I'm missing your birthday
Baby girl, I'm sorry, I fucking hate when you hurt, Hai
And sweeties, thank you for waiting to open gifts
But, girls, you can just open 'em
Dad ain't making it home for Christmas
Wish I had the strength to just blow a kiss
I go to make a fist, but I can't make one, I'm frozen stiff
I yell, but nothing comes out, I'm crying inside, I shout
My vocal cords won't permit me, I scream, but it's not aloud
You put your arm around Mama to calm her, wow
I just thought about the aisle, I'll never get to walk us down
Never see you graduate in your caps and gowns
It's 'bout to be 2008, how's this happening now?
I've got so much more to do
And, Proof, I'm truly sorry if I let you down, but this tore me in two
The thought of no more me and you
You gave me shoes, Nikes like new for me for school
Doody, I'm trying, but you, you were the glue that binded
So many things—time, I'd give anything to rewind it
I had to walk down my halls and constantly be reminded
By pictures all on my walls and I couldn't sleep at night 'cause
That image burned in my brain of you on that table
Me falling across your body, not able to stand to save you
God, why did you take him?
I'm tryna keep his legacy alive, but I'm dying, where's Nathan?
Little ladies, be brave, take care of your mother
Smile pretty for pictures, always cherish each other
I'll always love ya, and I'll be in the back of your memory
And I know you'll never forget me
Just don't get sad when remembering
And, little bro, keep making me proud
You better marry that girl 'cause she's faithfully down
And when you're exchanging those sacred vows
Just know that if I could be there, I would
And should you ever see parenthood, I know you'll be good at it
Oh, almost forgot to do something, thank my father too
I actually learned a lot from you
You taught me what not to do
And, Mom, wish I'd have had the chance
To have one last heart-to-heart honest and open talk with you
Doody, I see you, I go to walk to you
And I can feel my soul leave my body and float across the room
Nurses lean over the bed, pulling tubes out
Then the sheet over my head, shut the room down
Girls, please don't get upset
I see them cheeks soaking and wet
As you squeeze hold of my neck, so forcibly, don't wanna let
Me go, pillow drenched, emotional wrecks
With every second, each closer to death
But suddenly I feel my heart begin to beat slow
Then a breath, machines go (*beep beep beep*)
Must've guessed the cheat codes to this shit
I'm tryna rewind time like a tape
Find an escape, make a beeline, try and awake
From this dream, I need to re-find my inner strength
To remind me, even if a steep climb I must take
To rewrite a mistake, I'm rewinding the tape

Parte II: Castle Estesa

(I don't want it!)
I'll put out this last album, then I'm done with it
One hundred percent finished, fed up with it
I'm hanging it up, fuck it!
Excuse the cursing, baby, but just know
That I'm a good person, though they portray me as cold
And if things should worsen, but I bet you they won't
I'm pledging to throw this methadone in the toilet
Shred these old letters I wrote
All that old pathetic loathing, closing credits can roll
I'm proud to be back
I'm 'bout to, like a rematch, outdo Relapse
With Recovery, Mathers LP2
Help propel me to victory laps
Gas toward 'em and fast forward the past
Consider the last four minutes as
The song I'da sang to my daughters
If I'da made it to the hospital less than 2 hours later, but I fought it
And came back like a boomerang on 'em
Now a new day is dawnin'
I'm up, Tuesday, it's mornin'—now I know





Eminem - Arose

Risorto

italiano

Parte I: Arose*

Se potessi riavvolgere indietro il tempo come un nastro
dentro uno stereo, un giorno per ogni pillola o Percocet [1] che ho ingerito
e smettere col Valium [1], avrei sentito tutto
ma la morte sta diventando così certa… aspetta!
Mi hanno attaccato a un qualche macchinario
Ti voglio bene, amore, non volevo che tu sapessi che ero in difficoltà
Mi sento come se fossi sommerso sott’acqua come un sottomarino
Ho appena sentito l’infermiera dire che il mio fegato e i miei reni non funzionano
Ho flirtato con la morte, come un donnaiolo, credo
che sia un arrivederci, ho appena sentito dalla stessa infermiera
che stanno per staccare la spina
ed è il tuo compleanno, Jade [2], mi sto perdendo il tuo compleanno
Bambina, mi dispiace, odio fottutamente quando ti senti ferita, Hai [2]
e piccole [3], grazie per aver aspettato ad aprire i regali
ma, ragazze, potete aprirli
tanto papà non ce la farà a tornare a casa per Natale
Vorrei avere la forza per mandarvi un bacio
Cerco di stringere il pugno, ma non riesco a farlo, sono completamente bloccato
Grido, ma non viene fuori nulla, sto piangendo dentro, urlo
Ma le mie corde vocali non me lo permetteranno, grido, ma non è un grido forte
Mettete il vostro braccio intorno alla mamma per calmarla, wow
Ho appena pensato alla navata che non percorreremo mai insieme
Non vi vedrò mai laureate con i vostri cappelli e le vostre toghe
È quasi il 2008, come è che sta succedendo già adesso?
Ho ancora tante cose da fare
E Proof [4], mi dispiace davvero se ti sto deludendo, ma questa cosa mi ha spacca a metà
Il pensiero che non ci sia mai più un me e te
Mi hai regalato delle scarpe, Nike, quasi nuove, per andare a scuola
Doody [4], ci sto provando, ma tu eri la colla che teneva [tutto insieme]
così tante cose - tempo, darei qualsiasi cosa per tornare indietro
ho dovuto camminare nelle mie stanze ed aver costantemente ricordo di ciò
dalle foto appese alle mie pareti e non riuscivo a dormire la notte perché
quell'immagine di te su quel tavolo era cosi viva nella mia mente
io che cado sul tuo corpo, non sono in grado di sopportare il fatto di non poterti salvare
Dio, perché l'hai preso?
sto cercando di mantenere viva la sua eredità, ma sto morendo, dov'è Nathan [5]?
Piccoline, siate coraggiose, prendetevi cura di vostra madre [6],
sorridete in modo carino per le foto, supportatevi sempre l’un l’altra
Vi amerò per sempre, sarò sempre nella vostra memoria
e so che non vi dimenticherete mai di me
basta che non siate tristi quando mi ricorderete
e, fratellino, continua a rendermi orgoglioso
faresti meglio a sposare quella ragazza perché è fedele e coi piedi per terra
e quando vi starete per scambiare quei sacri voti
sappi solo che se potessi essere lì, ci sarei
e se mai tu dovessi essere genitore, so che sarai bravo a farlo
Oh, quasi dimenticavo, grazie anche a mio padre
in realtà ho imparato molto da te
mi hai insegnato cosa non fare
e, mamma, vorrei aver avuto la possibilità
di avere un ultimo dialogo a cuore aperto con te
Doody, ti vedo, sto per camminare verso di te,
e posso sentire la mia anima lasciare il mio corpo e fluttuare attraverso la stanza
le infermiere si appoggiano sul letto, rimuovono i tubi
poi mi coprono la testa con un lenzuolo, spengono le luci della stanza
Ragazze, per favore non arrabbiatevi
le vedo quelle guance rigate di lacrime
mentre mi stringete il collo, così energicamente, non volete lasciarmi andare,
il cuscino zuppo, crisi emozionale
ad ogni secondo, ciascuno più vicino alla morte
Ma all'improvviso sento che il mio cuore ricominciar a battere lentamente
poi un  respiro, le macchine si avviano 
devo aver indovinato i trucchi per questa merda
Sto provando a riavvolgere il tempo come un nastro
trovare una via di fuga, prendere una scorciatoia, provarci e svegliarmi
da questo sogno, ho bisogno di ritrovare la mia forza interiore
per ricordarmi che, anche se dovessi affrontare una salita ripida
per riscrivere un errore, sto riavvolgendo il nastro

Castle Terza Strofa Estesa**

(Non la voglio!)
Butto fuori questo ultimo album e poi ho chiuso
ho finito al 100%, sono stanco di tutto ciò,
appendo il microfono, fanculo
Scusa le imprecazioni, piccola, ma sappi solo
che sono una persona buona, anche se mi dipingono come un tipo freddo
e se le cose dovessero peggiorare, ma scommetto che non accadrà
Mi sto impegnando a gettare questo metadone nella toilette
faccio a pezzi queste vecchie lettere che ho scritto
tutto quel patetico vittimismo, i titoli di coda possono scorrere
Sono orgoglioso di essere tornato
Sto per, come se fosse una rivincita, superare Relapse
Con Recovery, MMLP2
mi spinge fino ai giri della vittoria
apro il gas su di loro e sorpasso il passato
Considerate gli ultimi quattro minuti [7] come
la canzone che avrei cantato alle mie figlie
se fossi arrivato in ospedale meno di due ore dopo, ma l’ho combattuto
e sono tornato indietro come un boomerang su di loro
Ora un nuovo giorno sta nascendo
Sono sveglio, Martedì, è mattina - ora lo so




Eminem - Arose