Kim Mathers: l´amore di una vita - Parte I



Probabilmente avete sentito parlare di lei "in ogni canzone, in ogni testo, in ogni rima" [Love You More ndr], avete letto e riletto quelle parole chiedendovi fino a che punto si sarebbero spinti e avete tentato di capire se, in un momento non molto lontano, LEI, sarebbe finita di nuovo all'interno della vostra canzone preferita.

Kimberly Anne Scott è stata, anzi è, e probabilmente sarà sempre, la forza trainante che ha spinto uno dei più grandi artisti della storia a creare delle canzoni talmente profonde da lasciare una cicatrice visibile e ben distinta nel panorama della musica moderna...o forse, nel panorama della musica in generale.

Marshall Mathers conosce Kim nel lontano 1989, aveva solo 15 anni: da quel momento tutto il suo mondo inizia e finisce con lei.

Kim Mathers

Le difficoltà economiche e sociali a cui entrambi vanno incontro durante quegli anni se da una parte lasciano il segno, dall'altra consolidano il rapporto: Eminem stesso racconta di come, quando aveva dei litigi con la madre, Kim era la prima ad andare in soccorso del fidanzato; ecco un estratto da "Yellow Brick Road"

"...that was the half way mark to meet Kim, had to walk back to her mama's on Chalmers after dark, to sneak me in the house when I'm kicked out my mom's"
"Quel punto era a metà strada per incontrare Kim, poi tornavamo indietro a casa di sua madre a Chalmers la notte, e mi faceva intrufolare in casa sua quando mia madre mi cacciava di casa..." 

In un modo o nell'altro quindi Marshall e Kim riescono a sopravvivere fino a quando decidono di andare a vivere insieme, un paio di anni dopo; erano costretti, come ben noto, a cambiare una casa dopo l'altra e a quel punto Em cominciava a fare più lavori per poter mantenere Kim. Durante la primavera del 1995 Kim annuncia la propria gravidanza, Hailie Jade Mathers sarebbe nata il giorno di Natale di quello stesso anno. La gravidanza non è un momento felice, sopratutto per Marshall, che a quel punto deve fare i conti con se stesso: non ha infatti la stabilità economica per poter dare a Hailie una vita degna di nota, diversa, da quella che aveva vissuto lui stesso, felice e tranquilla nei primi anni della sua infanzia. E' talmente disperato che, prima scrive Rock Bottom (contenuta in The Slim Shady EP e LP) e poi tenta il suicidio ingerendo un grande quantitativo di Tylenol e alchool nel dicembre 1996. Ma, fortunatamente l'ora di Marshall non è ancora arrivata e, grazie all'amore della sua fidanzata e della sua bambina, riesce a rimettersi in piedi e a registrare il famoso The Slim Shady EP, sì, proprio quello che finirà da lì a breve nelle mani di Dr. Dre all' Interscope Records!

Nonostante i litigi che si susseguono nella relazione, dovute alla lontanaza di Eminem da casa, (Marshall ha infatti passato molto tempo a Los Angeles insieme a Dr. Dre per lavorare su The Slim Shady LP, e ha anche registrato " '97 Bonnie & Clyde", che poi diviene il sequel della famosissima "Kim", dove si disfa del corpo della compagna, insieme alla figlia, dopo averla uccisa) i due decidono comunque di sposarsi. Con i primi soldi guadagnati dalla carriera di rapper che Marshall nel frattempo avvia, i due comprano una casa nella maintown di Detroit e convolano a nozze il 14 Gennaio 1999. La cerimonia è estremamente intima.

 Kim Mathers

Kim sorvola sul fatto che " '97 Bonnie e Clyde" sia finita sull'album, e decide di sostenere la carriera del proprio marito a patto che lui le prometta di non sviluppare "strane abitudini" e di esserle fedele: a quel punto "My Name Is" sta scalando le classifiche alla velocità della luce e il timido Marshall si sta trasformando pian piano nella star del rap, acclamata e ricercata da tutti. I due si fanno vedere in giro insieme, ma Kim decide di rimanere nell'ombra.

Kim Mathers       Moglie di Eminem  

Kim rimane a casa insieme a Hailie, e, per riuscire a sostenere il senso di solitudine crescente, spesso e volentieri passa le notti a casa della madre, mentre il marito continua a lavorare no-stop; il making of di The Marshall Mathers LP gli porta via talmente tanto tempo che Eminem riesce a malapena a vedere moglie e figlia e questo porta i due coniugi a una crisi senza precedenti, culminata nell'esasperazione che porta alla stesura della canzone "Kim", dove Eminem taglia la gola alla moglie dopo aver scoperto il suo tradimento.

Kimberly Mathers
"Kim marcisci in pezzi"

Maggio 2000, esce The Marshall Mathers LP.
La loro disfunzionale relazione, che nel frattempo è peggiorata fino a diventare un vero e proprio incubo, è fatta di tradimenti, violenza e insulti;
Il 5 Giugno 2000, Eminem sorprende Kim che bacia un uomo, tale John Guerrera, fuori dall' Hot Rock Cafè di Detroit, e aggredisce l'uomo con una pistola 9 mm scarica. Eminem venne trattenuto dalla polizia e finisce in tribunale: gli viene comminato 1 anno di libertà vigilata (da aggiungersi ai due ottenuti dal precedente processo per possesso di arma da fuoco) e una multa di 100.000 dollari.

Kimberly Mathers   

Em sostiene più tardi in "Sing For The Moment" (singolo estratto da The Eminem Show) che quello che ha colpito Guerrera era semplicemente un pugno, non una pistola. ["You're full of shit too, Guerrera, that was a fist that hit you!" - "Dici un sacco di cazzate Guerrera, era un pugno quello che ti ha colpito!"] Inoltre racconta l'accaduto nello skit "The Kiss" e in Say Goodbye To Hollywood:

"I just sold two million records, I don't need to go to jail, I'm not about to lose my freedom over no female, I need to slow down"
"Ho appena venduto due milioni di dischi, non posso finire in prigione, non perderò la mia libertà per nessuna donna, devo rallentare"
All'epoca Eminem aveva letteralmente appena venduto 2 milioni di copie di The Marshall Mathers LP, che era infatti uscito l'ultima settimana di Maggio dello stesso anno.

La battaglia tra i due continua, ma Kim ha un'arma in più: Hailie, che viene usata per fare leva sul marito e attirare su di sé le attenzioni che lui non le dà più. Ma, a questo punto non è solo la loro relazione ad essere fuori controllo; anche la fama di Eminem stesso è ormai fuori controllo: milioni e milioni di persone conoscono a memoria le parole di "Kim", si identificano nella rabbia di Marshall, e le voci intorno a questa canzone vorticano a tal punto che, si viene a creare un vero e proprio tornado mediatico, alimentato dal fatto che Em non si è solo limitato a scrivere e incidere la canzone, ma ha anche deciso di cantarla live, nel Luglio 2000, nella loro città, Detroit, accompagnato da una bambola gonfiabile, davanti a migliaia e migliaia di persone, tra le quali proprio Kim Mathers

Kim Mathers

"Sono andata al concerto con mia sorella e alcuni amici, e gli ho chiesto prima del concerto se avesse intenzione di cantare la canzone  e lui mi ha risposto di no, ha detto no perché sapeva che sarei stata lì e non mi avrebbe mai fatto una cosa del genere. Io me ne stavo lì in mezzo, nel sottopalco, e lui ha deciso di fare la canzone...non solo cantare la canzone, ma anche di usare una bambola gonfiabile per rimettere in scena l'atto in cui mi soffocava e di fare alla bambola un sacco di piccole cose irrispettose, e dopo l'ha lanciata al pubblico; lui che faceva quel gesto di fronte a migliaia e migliaia di persone sapendo che sarei stata lì, e vedere tutta quella gente che cantava la canzone e rideva, saltando sul posto come se approvasse...non riesco nemmeno a pensarci, non lo so , è stato tremendo, sopratutto sapendo che sei lì in prima fila, me ne sono andata immediatamente dopo la canzone...sono andata a sbattere contro un auto tant'ero fuori di me mentre tornavo a casa, sono arrivata a casa e non riuscivo, non riuscivo proprio a farmene una ragione, sono andata di sopra in camera da letto e mi sono tagliata i polsi...e sono finita in ospedale", racconta Kim.

Questo è il momento in cui la vera e propria guerra tra i due ha inizio.

Il 7 Luglio 2000, dopo il tentato suicidio, Eminem esasperato dalla reazione di Kim Scott Mathers, chiede il divorzio. I due a questo punto, benché teoricamente siano decisi a mettere fine alla loro relazione, in pratica continuano a stare insieme per il bene della figlia e il divorzio non viene messo in atto. Pochi mesi dopo è invece Kim a presentare l'istanza di divorzio da Marshall: è il 2 Marzo del 2001, e viene chiesto un risarcimento di 10 milioni di dollari per i danni emotivi provocati dalla canzone "Kim", e la custodia esclusiva della figlia Hailie Jade Scott Mathers.  Eminem non molla assolutamente la presa e combatte, finché Kim Mathers viene arrestata l'8 Luglio 2001 per disturbo della quiete pubblica e possesso di cocaina.
Non c'è più motivo di provare a far funzionare le cose, il divorzio viene finalizzato l' 11 Ottobre 2001, e Eminem, visti i problemi di droga di Kim (che nel frattempo si rinchiude in rehab) ottiene la custodia esclusiva di Hailie, e adotta la nipote Alaina Marie, figlia della sorella gemella di Kim.

Kim Mathers       

Dopo il periodo al centro di riabilitazione, Kim torna a casa, e benché divorziati, come spesso riusciamo a carpire dalle canzoni di Eminem, tra i due ci sono continui tira e molla, anche se, in quel periodo Kim frequenta un altro uomo, Eric Hartter...e rimane incinta poco dopo.

Durante quell'estate Eminem fa un paio di date in Europa (a Leeds, Reading Feastival insieme ai D12 nell'agosto del 2001, per esempio), gira 8 Mile, lavora sugli artisti da mettere sotto contratto con la Shady Records, e passa quindi moltissimo tempo in giro per il mondo, probabilmente nei suoi versi di "Drips" si riferisce a questo periodo quando dice:
"What would you do if she was telling you she wants a divorce she's having another baby in a month and it's yours and you found it isn't cause this bitch has been visiting someone else and sucking his dick and kissing you on the lips when you get back to Michigan", ovvero:
"Che cosa faresti se lei ti dicesse che vuole il divorzio e che avrà un'altra bambina tra un mese e che è tua, ma scopri che non lo è perchè questa stronza stava vedendo qualcun'altro, gli succhiava il cazzo e ti baciava sulle labbra quando tornavi in Michigan?"

Eminem e Kim sono più lontani che mai e lui si sfoga come meglio può in un "paio" di canzoni di The Eminem Show. (Say Goodbye to Hollywood, 'Till I Collapse, The Kiss, Drips, Sing For The Moment, Hailie's Song...) esprimendo il proprio disappunto nei confronti della sua ex-moglie e covando rancore per la nuova relazione di Kim ed Eric. Nell' Aprile del 2002 nasce Whitney Lane Scott.

"Our family's mixed up, there's a baby sister in the mix, and it hurts cause the pieces to the puzzle don't fit"
"La nostra famiglia è un mix, c'è una sorellina di mezzo adesso, e fa male perchè i pezzi del puzzle non combaciano"  - Love You More

Hailie Scott   

Ben presto però la relazione tra Kim e Eric finisce e Marshall e Kim si riavvicinano al punto che, quando Kim l' 1 Luglio 2003 viene arrestata di nuovo per possesso di cocaina e guida con patente sospesa, ottenendo una pena a 2 anni di libertà vigilata e un periodo da passare in riabilitazione, è Marshall ad occuparsi delle bambine: Hailie, la nipote Alaina (ormai figlia a tutti gli effetti) e la piccola Whitney passano il loro tempo con Eminem, mentre Kim si disintossica.

Siamo ormai nei primi mesi del 2004 quando Kim torna a casa da Marshall; i due vivono insieme e la relazione sembra andare a gonfie vele...dopo circa un anno e mezzo Eminem chiede a Kim di sposarlo...di nuovo...e adotta la piccola Whitney.

Hailie Scott

Complici canzoni come Mockingbird, scritta per le figlie, dove Em esprime il suo rammarico per come sia finita con Kim ...
 
"We did not plan it to be this way, your mother and me, but things have gotten so bad between us, I don't see us ever being together ever again"
"Non avevamo programmato che finisse così, tua madre ed io, ma le cose si sono così complicate tra di noi, che non penso che torneremo più insieme"

...e Love You More,  in cui Em ricorda il passato con Kim, i litigi, gli insulti ma anche il grandissimo amore che a lei lo lega, i due decidono di sposarsi nuovamente e scelgono come data il loro 15esimo anniversario.

Si risposano durante una cerimonia in grande stile il 14 Gennaio 2006

.Kim e Eminem  Moglie Eminem Moglie Eminem


"This day I will marry my best friend, the one I laugh with, live for, love."  
"Questo giorno sposerò la mia migliore amica, quella con cui rido, quella per cui vivo, quella che amo".


Ma, come ben sappiamo, il sogno dura poco. Esattamente 41 giorni.  
Il 25 Febbario del 2006 Marshall abbandona Kim, stando a quello che dice lei, senza un valido motivo, e scompare dalla vita di moglie e figlia, salvo chiedere il divorzio il 6 Aprile 2006. Parte della frustrazione del periodo finisce in canzoni come "Puke" :

"I knew I shouldn't go and get another tattoo of you on my arm, but what do I go and do, I go and get another one, now I got two.
Now I'm sittin' here with your name on my skin I can't believe I went and did this stupid shit again!"
"Sapevo che non dovevo andarmi a fare un altro tatuaggio di te sul braccio, ma che cosa vado a fare? Vado a farmene un altro, adesso ne ho due. Adesso me ne sto qui seduto col il tuo nome sulla mia pelle...non riesco a credere di aver fatto una cosa così stupida, di nuovo!"

Eminem Tattoo Kim  Kim Mathers

Il divorzio viene finalizzato il 19 Dicembre 2006. La storia tra Eminem e Kim si chiude...definitivamente?


Dal 2006 a oggi...clicca per continuare a leggere le vicende di Eminem & Kim, e per vedere il video riassuntivo con le interviste: Eminem, Kim, Dr. Dre e Snoop Dogg diranno la loro sulla canzone "Kim"

Copyright © MarshallMathers.eu
Riproduzione totale o parziale severamente vietata




Mery_Jo

Ultimi Post dal Blog

18.11.2016 - Bass Brothers; Intervista [Traduzione] ed audio del remix di Infinite di Eminem 20.10.2016 - EMINEM CONTRO TRUMP: il rapper di Detroit dice la sua 13.10.2016 - HAPPY BIRTHDAY EMINEM 2016 - VIDEO REMAKE 16.10.2016 - EMINEM e il NUOVO album "ROOT" - Ennesima bufala
Eminem Italia

News

NEW!
TRADUZIONE COMPLETA
CAMPAIGN SPEECH FREESTYLE



STAY WIDE AWAKE - RELAPSE

BITCH PLEASE II - TMMLP

SKYLAR GREY FT EMINEM
KILL FOR YOU - TRADUZIONE