Eminem: la via che lo ha portato a Wembley

tag: view: 3873 Pubblicata il

Mentre Eminem mostra il dito medio alla regina che gli ha proibito di esibirsi al festival di Hyde Park, il rapper di Detroit ha portano in scena due mega show allo stadio di Wembley, diventando così il primo rapper nella storia a fare un concerto in questa ambita location; il Time Out di Londra gli ha dedicato un articolo ripercorrendo le battaglie più dure che Mr.Mathers ha dovuto affrontare e vincere per arrivare dov’è oggi.

Abbiamo tradotto di seguito l’articolo per voi.

PRIMO ROUND
Eminem vs Insane Clown


Anche se sembra difficile da credere, quando Eminem ha avuto un ‘beef’ con le shockanti facce pitturate di Detroit, Insane Clown Posse nel lontano 1995, ci sono stati quelli che consideravano Eminem lo sfavorito. La faida creativa di Eminem inizia quando lui distribuisce dei volantini promuovendo una (possibile) apparizione dei ICP al party dove Em si sarebbe esibito senza chiedere il consenso di questi, poi parlando male di loro ad una radio locale dopo che si sono rifiutati di prender parte al party.
Ovviamente, Violent J e Shaggy 2 Dope (i due membri dell’Insane Clown Posse) hanno riposto coniando il soprannome Slim Anus iniziando così una serie di insulti omofonici tra i ICP ed Em.

VINCITORE: Eminem-visto che da quel lontano1995 sono pochi gli MC che hanno osato ‘beef’ i clown.

SECONDO ROUND
Eminem vs le madri


Sia nel fare il loro meglio per crescerlo in circostanze difficili che semplicemente dando alla luce la loro unica figlia, le varie mamme nella vita di Eminem lo hanno evidentemente fatto arrabbiare e non poco anche.
Senza dubbio il risentimento che ha dato il vita ad alcune delle sue liriche più succulenti, sua mamma Debbie e due volte la sua ex moglie Kim, che hanno ribollito per anni non è fino al 1999 con l’uscita del suo ‘The Slim Shady LP’ che la lotta del rapper contro le guardiane delle vite umane, acquisisce una dimensione pubblica.

VINCITORE: Eminem. Se si può definire fare la fila con la propria mamma in pubblico una vittoria (e non si può).

TERZO ROUND
Eminem vs Ogni pop star


Nei cinque anni che passano tra ‘The Real Slim Shady’ e ‘Encore’ nessuno era al sicuro dalla furia omicida delle liriche di Eminem, ne Britney, né Christina, né Michael e tantomeno Chris Kirkpatrick degli N Sync’s. Eminem ha dichiarato lo scorso anno di come lui ormai non avesse più i Backstreet Boys da attaccare, fino a quando i rapper Odd Future, che hanno aperto lo spettacolo per Eminem in entrambe le date, hanno preso il testimone.

VINCITORE: è nuovamente Eminem signori e signore.

QUARTI DI FINALE
Eminem vs il cast di ‘8 Mile’


L’unico che tra loro ha avuto la sua occasione mentre tutti gli altri non sono riusciti a sfondare. Mentre Eminem non faceva finta di fare le battle nel film ‘8 mile’, ben sappiamo come la carriera di Eminem risale alle ‘Battle Rap’ nel rap underground di Detroit, ma non è fino alla sua partecipazione alle Scribble Jam USA nel 1997 guadagnando il secondo posto e stuzzicando l’interesse di Dr. Dre, che il rapper è stato ripreso per la prima volta in un freestyle.
La testimonianza della battle si può trovare su You Tube e il risultato è un Eminem devastante.

VINCITORE: Eminem e per miglia e miglia nei vari stati, non solo americani.

SEMI FINALE
Eminem vs le pillole


Quando Eminem è entrato in riabilitazione dopo un overdose di metadone nel 2007, la storia sembra ripetere se stessa nuovamente.
L’uomo che ha seguito le orme di Elvis portando un genere di musica black tra le masse bianche entra la fase di gonfiore e prescrizioni mediche. Ma non così tanto visto che Slim è ritornato da quella fase con due album che si sono piazzati al numero uno e con il buon senso di rimanere pulito da allora.

VINCITORE: Eminem. L’effetto collaterale delle pillole lo hanno portato a vendere più di 10 milioni di album in due anni.

FINALE
Eminem vs Royal Parks


Dopo due decenni duranti i quali è stato imbattibile, Royal Parks e di conseguenza sua maestà, sono riusciti a gettare ombra su Shady. Accusando le sue liriche ‘offensive’ e ‘non adatte’, l’organizzazione ufficiale del parco ha vietato la sua esibizione in Hyde Park. E dopo un primo tentativo di mettere la sua esibizione ai voti, la decisione decade a causa del direttore generale che non aveva mai sentito parlare di Eminem(amico è uno degli artisti che ha venduto più album in assoluto). Eminem ha prontamente riservato due show allo stadio di Wembley, per la prima volta nella storia riservato ad un rapper.
‘La via più facile per farmi fare qualcosa è dirmi che non posso farla’ ha dichiarato Eminem ‘Grazie al Royal Parks per averlo fatto diventare possibile…a Wembley’.

VINCITORE: Wembley, con una vendita di biglietti all’incirca di 150,000 e Eminem ovviamente.

FONTE:TIME OUT MUSIC 

L'Autore:

Ultimi Post dal Blog

18.11.2016 - Bass Brothers; Intervista [Traduzione] ed audio del remix di Infinite di Eminem 20.10.2016 - EMINEM CONTRO TRUMP: il rapper di Detroit dice la sua 13.10.2016 - HAPPY BIRTHDAY EMINEM 2016 - VIDEO REMAKE 16.10.2016 - EMINEM e il NUOVO album "ROOT" - Ennesima bufala
Eminem Italia

News

NEW!
TRADUZIONE COMPLETA
CAMPAIGN SPEECH FREESTYLE



STAY WIDE AWAKE - RELAPSE

BITCH PLEASE II - TMMLP

SKYLAR GREY FT EMINEM
KILL FOR YOU - TRADUZIONE